Abbonati

Con Inetika il comune di Poggio Mirteto accelera sulla nuova C.I.E.

Grazie al supporto tecnico del Settore Sistemistico di Inetika il Comune di Poggio Mirteto è tra i pochi comuni italiani che dal mese di agosto può rilasciare la Nuova Carta di Identità Elettronica.

Per  approfondimenti di seguito si rende disponibile il testo completo del comunicato stampa  rilasciato dal Comune di Poggio Mirteto in data 23 agosto:

Il Comune di Poggio Mirteto è tra i pochi comuni italiani che, dal giorno 8 agosto 2016, ha iniziato ad emettere la nuova carta di identità elettronica, così come previsto dal D.L. 78/2015.

Il Comune di Poggio Mirteto è stato infatti scelto dal Ministero dell’Interno, tra soli 199 in tutta Italia, per partecipare alla introduzione di questo importante documento di riconoscimento, che andrà a sostituire sia le carta d’identità cartacee che le vecchie carte di identità elettroniche.

L’avvio di questo percorso innovativo è un ulteriore riconoscimento dell’impegno del nostro Comune nel campo della sperimentazione di nuovi processi amministrativi. L’emissione della CIE si inserisce, infatti, in un costante investimento che il Comune di Poggio Mirteto sta effettuando nel campo dell’innovazione tecnologica, in particolare per quanto riguarda i Servizi Demografici, preparandosi al meglio per quando sarà intrapresa la fase di avvio di un altro progetto in corso, quello dell’Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente, diretta dal Ministero dell’Interno.

Un particolare ringraziamento per l’impegno profuso al personale del Settore I (dell’Ufficio anagrafe in particolare) e alla ditta Inetika per la disponibilità e professionalità dimostrata.
Si tratta di una nuova versione della CIE già rilasciata dal Comune.

E’ molto innovativa dal punto di vista della sicurezza (è impossibile, infatti, che possa essere
contraffatta o clonata) e contiene una serie di dati, tra cui le impronte digitali e il codice fiscale. In futuro, conterrà, altresì, altre funzionalità, al momento in fase di implementazione da parte del Ministero dell’Interno, e di poter usufruire di servizi on line della Pubblica Amministrazione. Il cittadino per il rilascio del nuovo documento elettronico deve presentarsi, come di consueto, all’Ufficio Anagrafe del Comune, presso il quale è possibile anche fissare un appuntamento tramite il sito internet del Ministero dell’Interno. L’ufficio procederà alla scansione della fotografia dell’interessato che apparirà sulla carta d’identità, effettuerà l’acquisizione degli altri dati necessari (impronte digitali e firma), invierà il tutto al sistema centrale del Ministero dell’Interno e rilascerà al richiedente una ricevuta comprovante l’emissione in corso. Entro sei giorni lavorativi la nuova CIE sarà recapitata all’indirizzo indicato dal cittadino al momento della richiesta..

Ogni cittadino maggiorenne potrà, tra breve, dichiarare la volontà o il diniego alla donazione dei propri organi e l’inserimento del proprio indirizzo di PEC.

Per una più rapida acquisizione dei dati si consiglia di portare anche la tessera
sanitaria per la lettura, anche tramite codice a barre, del codice fiscale.
Il costo della nuova CIE è di € 22,21, di cui € 16,79 vanno direttamente allo Stato, € 5,16 è il diritto fisso, già previsto dal Comune anche per la carta d’identità cartacea, e € 0,26 sono i diritti di segreteria, anch’essi già previsti in precedenza. Il costo del duplicato è invece di € 27,37.
Per il momento, in caso di urgenza, è ancora consentito il rilascio del documento in formato cartaceo per il quale occorre presentarsi muniti di tre fotografie formato tessera recenti.
Le vecchie carte d’identità, sia cartacee che elettroniche, rilasciate fino ad ora mantengono la loro completa validità fino alla scadenza.
Il nuovo documento avrà la stessa validità della carta d’identità cartacea: tre anni fino ai 3 anni d’età, cinque anni dai 3 ai 18 anni e dieci anni per i maggiorenni. Per eventuali ulteriori informazioni o appuntamenti rivolgersi all’Ufficio Anagrafe del Comune di Poggio Mirteto.

Clicca qui per scaricare il comunicato stampa in formato PDF.

Per maggiori informazioni sui servizi di sistemistica offerti da Inetika contattaci compilando il form raggiungibile cliccando qui

 

 

Un vero e proprio laboratorio di idee reso possibile dal "mood", dalle competenze del management di Inetika e da una struttura che fa della flessibilità il suo punto di forza